Controcanto #1 Fagli dimenticare di essere umano

Aggiornato il: feb 22


1. Fagli dimenticare di essere umano.. 2. Fai in modo che sia molto occupato con le faccende "da cittadino". 3. Fallo sentire gratificato e superiore agli altri quando fa ciò che tu definisci "buon cittadino". 4. Fagli credere che è più comodo per lui se delega ad altri le sue scelte, fagli credere che è libero di scegliere ma non lasciargli tempo per decidere davvero, mettigli fretta, dagli opzioni di scelta, dagliene tante così si sentirà libero e autodeterminato e non starà troppo tempo in silenzio ad ascoltarsi per scegliere, se si ascolta potrebbe scoprire l'inganno. 5. Crea preoccupazioni per tutti, così quando avranno tempo libero lo useranno per preoccuparsi e se non sentiranno preoccupazioni si sentiranno "strani" e ne cercheranno di nuove da sè 6. Rendilo fragile nella salute, sarà spinto a drogarsi di medicinali e tu nei medicinali che gli darai aggiungerai ciò che serve per far si che pian piano si debiliterà nella mente, nel cuore, nel corpo stesso e verrà separato sempre più dalla connessione con il suo spirito, con la natura e la sua armonia 7. Fa che insegua il "l'appagamento" alimentare non la nutrizione, fa che sia soddisfatta la gola, la comodità, la velocità, e vedrai che non sentirà più la differenza fra ciò che nutre e ciò che intossica 8. Contamina l'acqua che beve, aggiungi sostanze che possano interferire con il suo equilibrio biologico e neurologico naturale, fa ciò che serve per allontanarlo da quei segnali che la natura inevitabilmente gli invia per mantenerlo nel suo equilibrio, altrimenti si ricorderà di essere umano 9. Pian piano fallo litigare con tutti, fa che si senta sotto attacco da tutti, fagli passare la giornata a giudicare gli altri e a non badare a sè, tienilo occupato perché se lui ed altri si dovessero avvicinare, si dovessero "sentire", si dovessero comprendere allora potrebbero ricordare la connessione che c'è fra tutti, che è ben oltre tutto ciò che puoi fare per spegnerli.